cosa fa davvero un agente immobiliare

Cosa fa davvero un agente immobiliare? 6 aspetti invisibili del suo lavoro

Postato da: area-re il: 21 Nov 2017

Un agente immobiliare si occupa di vendere ed affittare gli immobili, ma pochi sanno che dietro al suo lavoro c’è molto di più. Cosa fa davvero un agente immobiliare?

 

Andiamo a vedere 6 aspetti che faranno riflettere sull’importanza del suo ruolo nella mediazione.

 

Amore vero per le case

 

E non parliamo solo di grande passione per il proprio lavoro. L’agente immobiliare quando gestisce un immobile prova vero amore per questo, e vuole davvero sapere tutto ciò che lo riguarda. Quanti agenti immobiliari possono confermare di aver sistemato o riordinato una casa prima degli appuntamenti di vendita? Sicuramente in tanti! E non solo sistemare, ma anche arieggiare, profumare o addirittura arredare. La casa va presentata nel suo aspetto migliore fin dal primo momento, e questo il bravo agente immobiliare lo sa.

 

Apre solo la porta di casa?

 

Assolutamente no! Il bravo agente immobiliare è quello che ha la capacità di far si che il potenziale acquirente “proietti” se stesso, la sua famiglia e la sua vita all’interno della casa che va a visionare. Far sentire “a casa” il cliente è uno dei segreti di successo della vendita.

 

E’ lui, inoltre, che conosce tutte le caratteristiche dell’immobile e dello stabile, della zona, e dei servizi lì presenti. Quante volte alla domanda: “Chi sono i vicini di casa?” sa rispondere anche a quella!

 

Competenze mutitasking

 

Quante competenze deve avere un buon agente immobiliare? infinite! Deve conoscere principi di architettura per saper consigliare il cliente che sempre più spesso è alla ricerca di un’opinione su come ridistribuire gli spazi all’interno di una casa. Deve conoscere ed aggiornarsi continuamente sulla normativa relativa all’edilizia, all’urbanistica, sulle nuove leggi, e su tasse e tributi. I clienti sono sempre più esigenti e sempre più informati grazie al web, ed un buon agente immobiliare deve conoscere perfettamente ogni aspetto che ruota intorno al settore immobiliare.

 

Verifica gli immobili

 

Quando un agente immobiliare chiede di poter visionare l’immobile, è perché, prima di poterlo far visionare ai suoi clienti, deve averlo osservato e studiato con cura. Ogni immobile ha una sua storia, suoi punti di forza e di debolezza. E il bravo agente immobiliare deve conoscere ogni singolo aspetto dell’immobile per poi essere preparato ad ogni domanda del potenziale acquirente.

 

L’agente immobiliare, non fa solo un controllo “fisico” dell’immobile, ma controlla anche la sua provenienza e la documentazione ad esso relativa. Nonché la sua situazione catastale ed urbanistica, al fine di verificare che non ci siano irregolarità o pendenze. Tutto questo al fine di tutelare il potenziale acquirente.

 

Studia continuamente

 

Cosa fa davvero un agente immobiliare quando non lavora? Studia. Spesso infatti lavora di giorno e studia nel tempo libero. Sono tantissimi gli agenti immobiliari che frequentano corsi di studio nel weekend o alla sera per imparare tecniche di marketing, strategie di vendita, o metodi di comunicazione efficace. In un precedente articolo, parlavamo infatti di come l’agente immobiliare di successo è colui che studia costantemente ed ha un’adeguata preparazione professionale al fine di offrire un servizio di qualità al cliente.

 

Investe in marketing

 

L’agenzia immobiliare investe in pubblicità, in fotografi e videomaker professionisti. E negli ultimi tempi anche nel Social Media Marketing e nel Digital web, per essere sempre al passo con i tempi (Leggi il nostro articolo sull’Agente Immobiliare 3.0).  E’ sempre pronta ad investire per far si che i “suoi” immobili siano sempre ben visibili on line, e con delle bellissime foto di interni ed esterni. Tutto questo anche se la trattativa finale non si conclude.

 

In conclusione, un bravo agente immobiliare è colui che supporta il cliente nella vendita e nella ricerca di casa, lo affianca e lo consiglia. E soprattutto fa si che il cliente si dedichi al suo lavoro ed al suo tempo libero, evitandogli lo stress, e contribuendo così ad aumentare la sua qualità di vita.

 

 

Vuoi entrare a far parte del Team Area-re? 

Lavora con noi

Commenta